Uova e Salute

Si parla sempre di cosa evitare, ma perché non parliamo di cosa invece utilizzare? Tempo fa vi avevo parlato delle uova , quali e come sceglierle (tipo <O> allevamento all’aperto). Oggi, oltre a darvi spunto su come prepararle per avere un ottimo mix di nutrienti , vorrei darvi anche qualche informazione riguardante il perché utilizzarle. Partiamo dai Vantaggi:
– alimento completo e di elevata qualità – Ricco di amminoacidi Essenziali – Bassa densità Energetica (poche calorie) – Spiccata attività Antimicrobica – Attività Antiossidante


Per molto tempo sono state oggetto di raccomandazioni per via del Colesterolo. Gli Studi Metabolici hanno dimostrato che il colesterolo alimentare è un fattore determinante delle concentrazioni nel siero, ma, tuttavia, non sono riusciti a rilevare cambiamenti sostanziali delle concentrazioni totali di Colesterolo nel sangue quando le uova sono state aggiunte a diete di individui contenenti moderate quantità di Colesterolo. Inoltre, grazie alle modifiche effettuate nella dieta delle Galline, l’uovo presenta un alto contenuto di Acidi Grassi Insaturi ed è matrice facilmente arricchibile di omega-3. Un individuo con colesterolemia normale può assumere anche 1 uovo al giorno. Tra gli svantaggi invece si possono evidenziare i fattori Anti-Nutrizionali dell’albume, quindi è molto importante cuocerlo (per inattivare l’Avidina) e limitare il rischio di contrarre malattie alimentari come la Salmonella. Un Uovo generalmente ha una vita media di 28 gg, è importante non farlo bollire perché ferro e zolfo a quelle temperature formano solfuro di ferro. Basta mettere le uova in acqua fredda, portarle ad ebollizione, spegnere il fuoco e lasciarle a bagno fino al raffreddamento (uova sode) oppure toglierle poco prima (alla coque), così risulteranno più digeribili.
Uovo_0005-Modifica

Vi lascio con una piccola tabella nella quale è indicata la cottura con i rispettivi tempi di digestione:
✔️ alla coque o in camicia – 1 ora 35 min
✔️ crude – 2 ore 15 min
✔️ cotte con burro – 2 ore 30 min
✔️ sode o frittata – 3 ore
Nella foto sono cucinate in camicia, con peperoni, fagioli cannellini e broccoli saltati in padella con semi di sesamo bianchi e neri.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...